Storia

L'ITET, Istituto Tecnico Economico Tecnologico (già Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri) è intitolato al tenente di fanteria pluridecorato Aulo Ceccato. Thienese, volontario nella guerra d’Etiopia, risultò disperso a 27 anni sul fronte greco-albanese nel dicembre 1940.

L’ “Aulo Ceccato" è stata la prima scuola superiore del distretto di Thiene, nata per dare una risposta alla richiesta di formazione di personale nel campo amministrativo da parte della piccola imprenditoria industriale, artigianale e commerciale locale.

L'Istituto nasce pertanto come ragioneria, sede staccata del "Fusinieri" di Vicenza, nell'anno scolastico 1956/57, con quattro classi. Diventa autonomo a partire dall’anno scolastico 1958/59. Nell’anno scolastico 1974/75 si aggiunse il corso geometri.

Dall'anno scolastico 1985/86 l’Istituto è nella sede attuale.

Nel corso degli anni le sperimentazioni didattiche, i cambiamenti normativi e delle realtà economica e socio-culturale in cui l'Istituto opera, hanno mutato e arricchito l’offerta formativa. Infatti nell’ambito dei due settori (Economico e Tecnologico) si distinguono cinque indirizzi e nove articolazioni: